Tornare in forma(o quasi) dopo la gravidanza ,vi dico la mia…

Diego ha ormai compiuto dieci mesi, sono stati mesi molto impegnativi sotto tutti i punti di vista : abituarsi ad una vita in tre ,rivedere le proprie priorita’ e riorganizzare le giornate adattandosi a ritmi e abitudini completamente nuovi.

Non sono mai stata una silhouette per mia costituzione ma la gravidanza mi ha messo a dura prova. Ritrovarsi in un corpo completamente nuovo con tanti kg in piu’e con tanti, troppi vestiti che continui a guardare e riguardare nella speranza che un giorno tu possa starci dinuovo dentro… insomma una tragedia!

Spesso quando diventi madre, soprattutto nei primi mesi , e soprattutto con la prima gravidanza, la fonte maggiore di appagamento e’ guardare tuo figlio  crescere riversando tutte le attenzioni su di lui…..tanto a dimagrire ci pensi dopo! Se poi come me siete tra le fortunate, anzi fortunatissime, ad aver preso diversi kg anche durante l’ allattamento( e io che speravo mi prosciugasse, mangiando come se non ci fosse un domani!) gonfiandovi come un pallone, allora benvenute nel club!!

L’errore maggiore sicuramente e’ stato quello di aver trascorso i primi mesi di gravidanza sottovalutando l’ importanza di un alimentazione corretta,  assecondando ogni minima voglia in preda allo scombussolamento ormonale,  e il fatto di essere rimasta a casa in maternità’ quasi da subito , abituata a dei ritmi di lavoro frenetici, non mi ha di certo aiutata.

Ecco allora dei piccoli suggerimenti da neomamma , per limitare i danni:

1.Non assecondate parenti, zii, nonne e cugini che tentano di convincervi che mangiare per due sia normale. Al massimo mangiate per 1 e un quarto.

2.mangiate sano, e anche quando avete voglia di abbuffarvi scegliete cose sane  (facile a dirsi,un po’ meno a farsi).Magari potete farvi suggerire da un nutrizionista un piano alimentare ad hoc.

3.Fate  piu’ attivita’ fisica che potete (ovviamente nei limiti di quello che vi suggerisce il vostro medico di fiducia). Anche lunghe ,lunghissime passaggiate.

4.Se avete modo ,fate dei massaggi linfodrenanti. Sono un toccasana, si possono fare anche durante la gravidanza senza particolari controindicazioni. Ovviamente evitate la zona intorno alla pancia e affidatevi a delle mani esperte.

5.utilizzate dei prodotti che vi aiuitino a mantenere la pelle elastica e tonica. Vi aiuteranno limitare i danni dopo.

Io personalmente ne ho utilizzati diversi , e alcuni di questi ho continuato ad utilizzarli anche durante l’ allattamento .  Ecco i miei preferiti:

1. Clarins, huile tonic per chi come me non ama cospargersi di olio dopo la doccia. E’ un ottimo compromesso, soprattutto in estate . Lo applicate direttamente sotto la doccia sulla pelle umida. Non e’ tra gli oli più’ economici, ma dura un eternita’. Bastano pochissime gocce. Lo potete applicare su tutto il corpo.

2.Cell Plus, crema rassodante Ottima crema da utilizzare quotidianamente ,io la applicavo anche piu’ volte al giorno soprattutto in inverno e sulle gambe .Si assorbe subito.ha un buon profumo, e  un prezzo accessìbile.

3.Rilastil, lipofusion  Tra i pochissimi prodotti anticellulite utilizzabili anche in gravidanza  (sul sito viene chiaramente specificato). Io l’ ho utilizzato moltissimo soprattutto gli ultimi mesi di gravidanza. Da’ una sensazione di gambe leggere e fresche da subito. In estate e’perfetto!

4.Nature’s ,crema corpo vellutante A base di argan, ha un profumo buonissimo. Lascia la pelle morbida e ha una serie di ingredienti anti age (gia’ che ci siamo).

Quando e’ nato Diego e’ stata dura riuscire a trovare un po di equilibrio anche solo per le ore in cui mangiare.Abbiamo vissuto per mesi in continua simbiosi , lui sempre attaccato al seno e e io senza riuscire a trovare un po’ di spazio per me , figuriamoci  per cucinare.

A distanza di sei mesi , finito l’ allattamento mi ritrovavo ancora con 10 kg in piu’ da smaltire e tanta tantissima frustrazione.

Così ho deciso di mettermi sotto seriamente. Ho contatto una nutrizionista , e con costanza e determinazione sono riuscita a perdere 6 kg in poco più’ di due mesi (poi e’ arrivato il natale, quindi vi lascio immaginare). Come ho fatto? Eliminando completamente, o quasi, i carboidrati, mangiando tantissime verdure e proteine sempre rigorosamente  pesate, eliminando completamente zucchero e sale.

Sono pigra di natura e adesso che ho il bimbo piccolo ho anche una buona scusa per non trovare il tempo di fare attività ! Sono sempre stata pero’ molto costante nell’ utilizzo delle creme che diciamocelo ,da sole non fanno miracoli ma secondo me aiutano moltissimo! Queste le creme che sto utilizzando in questo periodo e mi sento assolutamente di consigliarvi :

Clarins ,masvelte se avete la costanza di usarla tutti i giorni sulle zone che avete bisogno di rimodellare e rassodare e’ miracolosa! Prendetevi 10 minuti la sera per un massaggio , io lo faccio soprattutto sulla zona del giro vita e della pancia, quella insomma meno tonica dopo il parto.

Pupa, crema volumizzante seno ne ho provate diverse con la stessa funzione e con dei prezzi molto più alti ,ma questa e’ una delle poche che fa il suo dovere con un prezzo ragionevole !

E voi? Qual è la vostra beauty routine ?

Annunci

2 Comments

  1. Eliana

    Anche io ho sentito pareri ottimi sulla crema Pupa per il seno!
    E se posso aggiungere la mia (io che decisamente non ho una beauty routine), lasciatemi sponsorizzare lo yoga in gravidanza: poca fatica e tanto beneficio (ero più snodata all’ottavo mese che prima della gravidanza!)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...